fbpx

WORTH Partnership Project: aperto il 2° bando per fashion designer, creativi, artigiani, PMI e imprese tecnologiche

1,839FansMi piace
75FollowerSegui

Sarà ancora possibile, fino al prossimo 24 ottobre 2018,  presentare candidature in risposta al secondo bando lanciato nell’ambito del “WORTH Partnership Project”, un’iniziativa rivolta a fashion designer, creativi, artigiani, innovatori, PMI e imprese tecnologiche, interessati a sviluppare partnership creative e a lanciare prodotti altamente innovativi.

 

Cos’è il WORTH Partnership Project?

#CREATIVITÀ, #INNOVAZIONE, #CONNESSIONI e #DESIGN: queste sono le 4 parole-chiave dell’iniziativa WORTH Partnership Project, lanciata nel 2017 e finanziata dal programma europeo per le piccole e medie imprese COSME.

Budget e rendicontazione dei progetti europei (1)

>>> Scopri quali progetti finanzia il programma COSME

>>> Il programma COSME in pillole

Il WORTH Partnership Project crea e supporta collaborazioni transnazionali tra fashion designer e PMI, creativi e aziende tecnologiche che vogliono sviluppare prodotti di design e all’avanguardia.

 

IL PROGETTO

Il WORTH Partnership Project è un’iniziativa finanziata e promossa dall’Unione Europea, realizzata da un consorzio di imprese con competenze complementari nel fornire supporto a PMI e start-up.

Il progetto è guidato dal Textile Technology Institute AITEX insieme a KEPA, IED, DAG Communication e AA Franzosi, importanti realtà che hanno espresso la loro ferma convinzione sul ruolo delle industrie creative nella realtà di oggi, riconoscendole come principali motori della crescita economica in Europa.

Il WORTH Partnership Project ha già aperto le sue porte a talentuosi fashion designer, creativi, artigiani e aziende tecnologiche operanti nei settori della moda e dei beni di consumo (fashion/tessile, calzature, arredamento/decorazione della casa, pelletteria/pellicceria, gioielli, accessori), alla ricerca di nuove opportunità per realizzare nuove idee e concept.

Tutte queste realtà possono ancora fare domanda per far parte del WORTH Partnership Project, presentando la loro idea o proposta di progetto e mostrando un forte interesse alla collaborazione per creare e innovare su base transnazionale.

 

IL 2° BANDO 2018 per creativi, innovatori e fashion designer

Nell’ambito del progetto, lo scorso 17 aprile 2018 è stato lanciato il secondo invito a presentare candidature, con l’intento di supportare nuove partnership creative in tutta Europa.

L’obiettivo finale della call è sostenere lo sviluppo di nuovi prodotti e idee di design altamente innovativi, attraverso la promozione di nuovi modi di creare, collaborare, adottare tecniche, processi e modelli di business dirompenti.

 

A chi si rivolge

Il bando è rivolto a creativi, designer, fashion designer e PMI, artigiani, startup e imprese tecnologiche pronte a dare il loro contributo nei settori di interesse del progetto (fashion/tessile, calzature, arredamento/decorazioni per la casa, cuoio/pellicce, gioielli, accessori).

Questi attori dovranno sviluppare delle partnership creative ed efficaci, grazie alle quali – mediante l’unione di competenze, esperienze, tradizione e nuove tecnologie – sarà possibile dare vita a prodotti altamente innovativi.

 

Il partenariato

Le partnership dovranno coinvolgere obbligatoriamente almeno due partner e fino ad un numero massimo di tre partner operanti in settori diversi tra quelli sopra indicati, stabiliti in almeno 2 diversi Paesi ammissibili: Stati membri UE e Paesi partecipanti al programma COSME.

Gli Enti di ricerca (centri di ricerca, università, etc.) potranno partecipare ai progetti di partnership ma non in veste di partner principali.

 

Criteri di selezione

Le proposte di partnership dovranno focalizzarsi sulla realizzazione di un prodotto innovativo e all’avanguardia nella catena del valore della moda e del life style.

La selezione si baserà sull’eccellenza dell’idea proposta per affrontare la sfida identificata, sulla maturità e sulla capacità di gestione del team nel condurre il progetto verso il mercato, e infine sul potenziale di adattamento al mercato internazionale della soluzione proposta.

Non saranno prese in considerazione, invece, proposte di partnership finalizzate alla realizzazione di prodotti esistenti, senza che se ne dimostri un chiaro avanzamento o una chiara innovazione rispetto allo stato dell’arte. Parimenti, non saranno presi in considerazione progetti che prevedano attività che siano già state finanziate.

 

Il supporto finanziario e non solo fornito alle partnership selezionate

Le partnership selezionate beneficeranno di:

  • un finanziamento fino a € 10.000 per progetto
  • coaching individuale sulla gestione del marchio, lo sviluppo del prodotto, il suo posizionamento sul mercato e  i diritti di proprietà intellettuale
  • partecipazione a due eventi internazionali di punta
  • opportunità di networking e collaborazioni intersettoriali

Tutti i partenariati selezionati, dunque, avranno diritto a servizi di supporto all’innovazione offerti da un tutor, che li guiderà durante l’intero processo. Il piano di lavoro sarà definito insieme al mentore assegnato, che lavorerà con ciascun partner per fornire raccomandazione sui servizi più adatti, offerti dal Consorzio o da fornitori esterni, per superare ogni sfida o difficoltà di realizzazione dell’idea.

Nel corso del progetto, dovrà essere realizzata un’attività di monitoraggio e valutazione costante, scadenzata da report mensili sui progressi ed sugli eventuali problemi di realizzazione riscontrati, una relazione intermedia (con schizzi tecnici di dettaglio e disegni del prodotto) e un rapporto finale (con prototipo finale e relativa documentazione prodotta).

Non sarà necessario, invece, produrre relazioni finanziarie sui costi sostenuti.

 

Obiettivi e risultati attesi del WORTH Partnership Project:

Il WORTH Partnership Project mira a creare e supportare complessivamente 150 partnership nell’arco di 4 anni. Nuove call, dunque, saranno  lanciate ogni anno fino al 2020.

Intanto, il primo bando chiuso lo scorso dicembre 2017 ha già condotto alla selezione di 25 partenariati a fronte di oltre 100 candidature presentate, decretando un ottimo risultato per creativi, fashion designer e innovatori italiani.

Ecco le 8 partnership selezionate nell’ambito della prima call 2017, che hanno visto il coinvolgimento di PMI, creativi e fashion designer italiani

 

  • NRGSYS (Italia) e SYNRG SOFTWARE & IT SOLUTIONS (FYROM) hanno creato HIMAERO, il primo gioiello emozionale high-tech in grado di cambiare colore in base a molteplici fattori. Mediante l’interpretazione dei dati raccolti dalla persona che lo indossa e dal suo ambiente circostante, il gioiello – su cui è applicata una tecnologia altamente innovativa basata sull’intelligenza artificiale – riesce ad esprime lo stato d’animo e l’umore della persona, tramutandoli in output affascinanti e personalizzabili.
  • ADBUSE + GEOBAND (Spagna) e CASTELLARI (Italia) hanno creato la linea di borse high-end Edbora con applicazione della nuova tecnologia trackingfondendo tradizione manifatturiera e innovazione.
  • ELISA PALOMINO, CAMPOMAGGI & CATERINA L., ATLANTIC LEATHER (UK, Italia & Islanda) intendono sviluppare un metodo innovativo e sostenibile per produrre prodotti in pelle di pesce per l’alta moda, attraverso l’applicazione di nuove tecniche, processi e finiture.
  • COCO&RICO & ROSALBA ROMANO (Francia & Italia), con il progetto TWILL mirano a testare un ambiente di lavoro nuovo per l’assemblaggio  dei capi, che consenta anche ai piccoli laboratori/atelier di aumentare la produzione mantenendo in essere le stesse dinamiche e collaborazioni interne al proprio team.
  • WEMAKE & EJTECH (Italia & Ungheria), con Parametrix Project hanno creato un dispositivo B2B (pressure sensor matrix made of woven textile) che consente di sviluppare sistemi di fabbricazione interattivi per designer e fashion clients.
  • MOTORETA & FILI PARI (Spagna & Italia) intendono progettare impermeabili per bambini e adulti utilizzando un materiale naturale, locale e speciale come la polvere di marmo (brevetto Veromarmo microfil)
  • ELISABETH JAYOT & WEMAKE (Francia & Italia) con FASHION TECHAWAY progettano abbigliamento modulare, applicando la filosofia open object” alla moda. Grazie a sistemi ingegnosi di assemblaggio di tessuti senza cuciture, reversibili e riposizionabili, i capi potranno essere “montati e smontati” rapidamente senza l’utilizzo di macchine da cucire. Eco-concezione, ripensamento della produzione e coinvolgimento dei consumatori sono alla base dell’idea.
  • LAURE WOLFF (UK) e LA MANUELITA (Italia), hanno creato una pionieristica capsule collection basata su uno stile non stagionale, ispirata ai concetti della moda del domani, tra cui la personalizzazione, la fabbricazione su misura, l’open factory e la sostenibilità.

 

Fino a quando c’è tempo per presentare le candidature in risposta alla call 2018?

Il secondo bando per partnership creative 2018 sara aperto fino al prossimo 24 ottobre 2018! Per tutte le info e le regole di presentazione delle candidature, è possibile consultare il sito ufficiale del  WORTH Partnership project.

 

La Redazione di Prodos Academy

 


Ti potrebbero interessare:

Fondi europei per PMI e Start-up innovative, il corso online pensato per facilitare la comprensione delle regole e delle procedure di accesso alle principali opportunità di finanziamento dedicate allo sviluppo del tessuto imprenditoriale e alla realizzazione di progetti innovativi promossi da PMI e startup.

Fondi europei per cultura e creatività, il corso online dedicato ai programmi di finanziamento europei per iniziative culturali e creative >> focus su Europa Creativa, Erasmus Plus, H2020 e JPI Cultural Heritage.

 

Leggi anche:

https://news.prodosacademy.com/2018/07/25/pmi-innovazione-mise/

Quanto è stato utile questo contenuto?

0 / 5. 0

La redazione di Prodos Academy
La redazione di Prodos Academyhttps://www.prodosacademy.com/
Prodos Academy è la piattaforma didattica per la formazione e l’aggiornamento nel settore dell’europrogettazione. Nata nel 2016 dalla sinergia tra Prodos Consulting e Obiettivo Europa, è il frutto del lavoro di professionisti con esperienza pluridecennale in finanziamenti europei e formazione, pronti a condividere con te passione e competenza.

[PDF] Il lavoro dell'Europrogettista

La nostra Community

Seguici su Facebook!

🇪🇺 Partecipa gratuitamente!

[PDF] Consigli di Europrogettazione

Hai bisogno di assistenza per scrivere un progetto?

Contatta gli esperti di Prodos Consulting.

🇪🇺 Vuoi diventare un 
Europrogettista?

Scarica la mini - guida di Prodos Academy, l'unica piattaforma in Italia sui fondi europei per la formazione e l’aggiornamento.
 
  • La figura dell'Europrogettista
  • Quali attività può svolgere l’esperto in fondi europei?
  • Da dove iniziare?
  • Il percorso formativo
  • Quali sbocchi professionali può offrire una formazione dedicata?
  • Il rapporto con i committenti
  • Le condizioni economiche
✅ SCARICA GRATIS ORA!
>
close-link
🚀 Inizia ora la tua formazione!
Video lezioni - Materiale scaricabile - Tutoring via chat - Attestato di frequenza
➡ Vai al catalogo
close-image
🚀 Inizia ora la tua formazione!
➡ VAI AL CATALOGO
close-image
Tecniche di progettazione, news, consigli di docenti esperti, inviti ad eventi esclusivi.
ISCRIVITI
close-image