fbpx

MIUR: bando per la promozione della pratica sportiva

1,839FansMi piace
75FollowerSegui

Il MIUR con la pubblicazione del bando “Promozione della pratica sportiva” vuole sostenere iniziative innovative volte a potenziare la cultura del “benessere”, valorizzare luoghi e spazi di aggregazione giovanile e promuovere percorsi educativi interdisciplinari, finalizzati a contrastare l’intolleranza, il razzismo, il bullismo e il cyberbullismo, la violenza e l’uso e abuso di sostanze stupefacenti.

 

>>> Bando Erasmus+ per lo sport: aperto l’invito a presentare proposte

Budget e rendicontazione dei progetti europei (1)

 

Il bando

L’Avviso prevede 2 linee di attività. Vediamole nel dettaglio

 

1. Utilizzo di spazi territoriali

La finalità di questa 1° linea di intervento è la realizzazione di “Cantieri Socio-Culturali-Sportivi e Incubatori per lo sport” attraverso l’uso di spazi e strutture esterne all’istituto tra cui parchi, centri sociali, spazi verdi, palestre e spazi di aggregazione non formali frequentati da giovani, trasformandoli in centri di aggregazione, di pratica sportiva, di sviluppo sociale e civico, attraverso l’organizzazione settimanale di laboratori prevalentemente dedicati all’educazione fisica in tutte le sue articolazioni.

Inoltre, nell’ambito del progetto, su tali spazi potranno essere previsti piccoli interventi di riqualificazione, non strutturali, da parte degli studenti, al fine di renderne migliore la fruibilità da parte della collettività.

Lo stanziamento totale per questa linea è di 1 milione di euro; ogni progetto potrà essere finanziato fino ad un importo massimo di 70 mila euro.

 

2. Campus residenziali

I campus residenziali danno l’opportunità agli studenti di svolgere attività didattiche extracurriculari, ludico-motorie e laboratori creativi.

Durante i campus sono inoltre previsti momenti dedicati all’approfondimento delle conoscenze e delle competenze di cittadinanza attraverso l’utilizzo del gioco e della creatività in forme laboratoriali, aggregative e inclusive. I campus devono prevedere un minimo di 4 pernottamenti per un gruppo di partecipanti almeno pari a 15 studenti.

Lo stanziamento totale per questa linea è di 450 mila euro; ogni progetto potrà essere finanziato fino ad un importo massimo di 20 mila euro. 

 

Enti ammissibili

I progetti possono essere presentati da istituzioni scolastiche solo se in rete con almeno 1 dei seguenti soggetti:

  • associazioni sportive dilettantistiche anche non riconosciute;
  • associazioni sportive con personalità giuridica;
  • società sportive dilettantistiche senza scopo di lucro costituite nella forma di società di capitale o di società cooperativa;
  • enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI;
  • federazioni sportive riconosciute dal CONI;
  • associazioni non lucrative di utilità sociale (Onlus).

 

Spese ammissibili

Sono ritenuti ammissibili i costi relativi a spese per:

  1. coordinamento e progettazione; segreteria e gestione amministrativa. L’importo di tali spese non può superare il 3% delle spese complessive del progetto;
  2. vitto, alloggio e trasporto;
  3. attrezzature, materiali, forniture di beni e servizi specifici per il progetto;
  4. attività previste dal progetto per il personale interno ed esterno;
  5. piccoli interventi di manutenzione.

 

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate al Ministero esclusivamente attraverso il portale monitor440 seguendo la relativa procedura entro le ore 12.00 del 19 marzo 2018.

 


Segui il corso Fondi europei per lo sport per conoscere le opportunità di finanziamento offerte dall’Europa per il settore sportivo e avere consigli sulla gestione organizzativa e finanziaria dei progetti approvati.

 

Leggi anche:

 

Rimani aggiornato: Iscriviti alla nostra newsletter 

 

La Redazione di Prodos Academy


 

Quanto è stato utile questo contenuto?

0 / 5. 0

La redazione di Prodos Academy
La redazione di Prodos Academyhttps://www.prodosacademy.com/
Prodos Academy è la piattaforma didattica per la formazione e l’aggiornamento nel settore dell’europrogettazione. Nata nel 2016 dalla sinergia tra Prodos Consulting e Obiettivo Europa, è il frutto del lavoro di professionisti con esperienza pluridecennale in finanziamenti europei e formazione, pronti a condividere con te passione e competenza.

[PDF] Il lavoro dell'Europrogettista

La nostra Community

Seguici su Facebook!

🇪🇺 Partecipa gratuitamente!

[PDF] Consigli di Europrogettazione

Hai bisogno di assistenza per scrivere un progetto?

Contatta gli esperti di Prodos Consulting.

🇪🇺 Vuoi diventare un 
Europrogettista?

Scarica la mini - guida di Prodos Academy, l'unica piattaforma in Italia sui fondi europei per la formazione e l’aggiornamento.
 
  • La figura dell'Europrogettista
  • Quali attività può svolgere l’esperto in fondi europei?
  • Da dove iniziare?
  • Il percorso formativo
  • Quali sbocchi professionali può offrire una formazione dedicata?
  • Il rapporto con i committenti
  • Le condizioni economiche
✅ SCARICA GRATIS ORA!
>
close-link
🚀 Inizia ora la tua formazione!
Video lezioni - Materiale scaricabile - Tutoring via chat - Attestato di frequenza
➡ Vai al catalogo
close-image
🚀 Inizia ora la tua formazione!
➡ VAI AL CATALOGO
close-image
Tecniche di progettazione, news, consigli di docenti esperti, inviti ad eventi esclusivi.
ISCRIVITI
close-image