fbpx

Bandi europei: dove trovare quelli più adatti per finanziare il tuo progetto

1,839FansMi piace
75FollowerSegui

Consigli pratici per consultare le giuste fonti di informazione e individuare i bandi europei, nazionali e regionali più il linea con il tuo progetto, ottimizzando tempi e risorse.

La ricerca dei bandi europei

L’individuazione degli schemi di finanziamento più in linea con la propria attività o idea progettuale e il monitoraggio dei numerosissimi bandi europei che sono pubblicati durante l’anno è una attività che richiede dispendio di tempo e ottime capacità di analisi.

Budget e rendicontazione dei progetti europei (1)

Numerose, infatti, sono le fonti da consultare per reperire informazioni sui nuovi bandi europei e non solo, e per accedere alla documentazione ufficiale per la presentazione delle candidature. Il web sicuramente ci aiuta, ma la ricerca online può risultare spesso molto dispersiva e creare una grande confusione.

Ecco 7 consigli pratici per chiarirci le idee e riuscire a condurre una ricerca mirata dei bandi europei di nostro interesse, senza rischiare di perderci tra la miriade di avvisi pubblicati.

LE BANCHE DATI ONLINE E I MOTORI DI RICERCA DEDICATI POSSONO AIUTARCI A OTTIMIZZARE TEMPI E RISORSE

Un utile strumento di supporto all’attività di ricerca della giusta opportunità di finanziamento è rappresentato dalle banche dati e dai motori di ricerca online dedicati ai bandi europei

Queste piattaforme ci consentono di avere rapidamente una panoramica dei numerosi bandi attivi per diversi settori e aree geografiche e di essere costantemente aggiornati sui bandi europei di prossima pubblicazione, reindirizzandoci alle fonti ufficiali.

La banca dati bandi europei disponibile sul portale Obiettivo Europa, con oltre 600 enti finanziatori monitorati ed oltre 200 nuovi bandi pubblicati ogni mese, offre informazioni dettagliate e aggiornate in lingua italiana su una vasta gamma di bandi, radunando in un unico spazio virtuale molteplici opportunità facilmente individuabili grazie ad una ricerca filtrata per settore di interesse.

AFFIDIAMOCI SEMPRE A FONTI UFFICIALI E ACCREDITATE

Nella ricerca delle informazioni sui bandi europei e non solo, è preferibile consultare fonti ufficiali e accreditate. Tutti i bandi europei sono pubblicati sulla Gazzetta ufficiale dell’UE ed è possibile accedere alla relativa documentazione all’interno della banca dati EUR-Lex.

Su questa piattaforma, si possono consultare tutti i regolamenti istitutivi dei diversi programmi di riferimento nelle lingue ufficiali dell’UE. Ma come facciamo ad essere costantemente aggiornati?

Qui trovi le schede dei principali programmi di finanziamento europei in lingua italiana

CONSULTIAMO I SITI DELLE DIREZIONI GENERALI (DG) E DELLE AGENZIE ESECUTIVE RESPONSABILI PER LA GESTIONE DEI PROGRAMMI TEMATICI

Per i bandi pubblicati nell’ambito dei programmi di finanziamento a gestione diretta,è possibile reperire informazioni ufficiali sui siti web delle Direzioni Generali (DG) e delle Agenzie Esecutive della Commissione europea, competenti per specifici programmi tematici o settoriali.

Accedendo al portale ufficiale della Commissione, è possibile avere una panoramica delle DG e Agenzie Esecutive e dei rispettivi settori di competenza e responsabilità.

Il corso online I fondi europei: la panoramica delle opportunità affronta il funzionamento e l’utilizzo dei principali fondi europei a gestione diretta e indiretta nei diversi settori di intervento della programmazione UE 2014-2020 attraverso 11 video-lezioni.

IMPARIAMO A CONOSCERE IL “PARTICIPANT PORTAL” DELLA COMMISSIONE EUROPEA

Tutte le informazioni ufficiali sulla pubblicazione delle calls for proposal relative a numerosi programmi di finanziamento tematici sono confluite sul Portale dei Partecipanti della Commissione Europea, originariamente dedicato solamente al programma Horizon 2020.

Ad oggi, il Participant Portal è lo spazio online ufficiale in cui sono pubblicati i bandi relativi ai programmi H2020, COSME, Giustizia e REC, Terzo programma Salute, Fondo FAMI e diverse altre opportunità.

NATIONAL CONTACT POINT E LE AGENZIE DI GESTIONE NAZIONALI POSSONO AIUTARCI AD ORIENTARCI

Tutte le informazioni e i documenti ufficiali relativi ai bandi europei pubblicati a valere su fondi diretti sono pubblichi in lingua inglese. Per essere facilitati e guidati nella corretta comprensione delle finalità e priorità specifiche del bando, della struttura del programma di riferimento e delle modalità di presentazione della proposta progettuale, possiamo affidarci anche ai Punti di contatto e Desk nazionali ufficiali, responsabili per specifico programma.

Nel caso del programma Erasmus+, ad esempio, le Agenzie nazionali competenti non solo per l’erogazione di informazioni ma anche per la gestione del programma per specifica azione-chiave, sono l’Agenzia Nazionale Giovani, INDIRE e INAPP.

Tutte le informazioni sul programma in lingua italiana, oltre che sui siti web delle Agenzie, possono essere reperite anche sulla pagina ufficiale Erasmus+ Italia.

Scopri il programma del corso online Fondi europei per cultura e creatività, con focus sui programmi Erasmus Plus, Europa Creativa, Horizon 2020 per la cultura e JPI Cultural Heritage.

PER I BANDI PUBBLICATI A VALERE SUI FONDI STRUTTURALI (FONDI INDIRETTI), MONITORIAMO I PORTALI REGIONALI E MINISTERIALI

Per i bandi pubblicati nell’ambito dei programmi operativi nazionali (PON) e regionali (POR) a valere sui fondi a gestione indiretta, le fonti ufficiali da consultare sono le pagine web delle Autorità di gestione, dunque i siti web ministeriali e i portali della propria regione. Informazioni generali sui Fondi Strutturali possono essere reperite, inoltre, sul sito della Commissione Info Regio.

NON CI SONO SOLO I FONDI EUROPEI…

Le pagine web ministeriali o dei Dipartimenti della Presidenza del Consiglio dei Ministri possono presentare anche diverse iniziative promosse a livello nazionale a valere su fondi interni. Monitorarli ci permette di identificare ulteriori opportunità che possono aggiungersi a quelle offerte dall’UE  in un’ottica di strategia di finanziabilità integrata.

Anche gli Enti erogatori privati come le Fondazioni, inoltre, promuovono spesso opportunità rivolte soprattutto alle associazioni del Terzo settore, offrendo chance anche a quei  progetti che hanno una dimensione territoriale locale.

Quanto è stato utile questo contenuto?

4.8 / 5. 4

La redazione di Prodos Academy
La redazione di Prodos Academyhttps://www.prodosacademy.com/
Prodos Academy è la piattaforma didattica per la formazione e l’aggiornamento nel settore dell’europrogettazione. Nata nel 2016 dalla sinergia tra Prodos Consulting e Obiettivo Europa, è il frutto del lavoro di professionisti con esperienza pluridecennale in finanziamenti europei e formazione, pronti a condividere con te passione e competenza.

[PDF] Il lavoro dell'Europrogettista

La nostra Community

Seguici su Facebook!

🇪🇺 Partecipa gratuitamente!

[PDF] Consigli di Europrogettazione

Hai bisogno di assistenza per scrivere un progetto?

Contatta gli esperti di Prodos Consulting.

🇪🇺 Vuoi diventare un 
Europrogettista?

Scarica la mini - guida di Prodos Academy, l'unica piattaforma in Italia sui fondi europei per la formazione e l’aggiornamento.
 
  • La figura dell'Europrogettista
  • Quali attività può svolgere l’esperto in fondi europei?
  • Da dove iniziare?
  • Il percorso formativo
  • Quali sbocchi professionali può offrire una formazione dedicata?
  • Il rapporto con i committenti
  • Le condizioni economiche
✅ SCARICA GRATIS ORA!
>
close-link
🚀 Inizia ora la tua formazione!
Video lezioni - Materiale scaricabile - Tutoring via chat - Attestato di frequenza
➡ Vai al catalogo
close-image
🚀 Inizia ora la tua formazione!
➡ VAI AL CATALOGO
close-image
Tecniche di progettazione, news, consigli di docenti esperti, inviti ad eventi esclusivi.
ISCRIVITI
close-image